fbpx

Come creare un business online | Accademia del business

Crypto Investing

Come fare business con le criptovalute

crypto investing

Crypto investing è una pagina dell’accademia del business in cui intendo parlare di criptovalute come business, spiegherò come investire in criptovalute, quali possono essere dei progetti crypto interessanti e come si possono sfruttare per fare business. In alcun modo darò consigli finanziari in quanto non sono un consulente finanziario e non mi permetterei mai di invitare nessuno ad investire i propri soldi in un determinato progetto, ma mi limiterò a descrivere le mie idee e le mie esperienze cercando di semplificare il più possibile questo articolato e complesso settore in modo da renderlo più comprensibile soprattutto ai non addetti ai lavori. Da questa pagina imparerai ad investire in criptovalute ed in NFT (Non Fungible Token)

Come investire in criptovalute

Per investire in criptovalute occorre prima di tutto un exchange in grado di trasformare i nostri euro in una criptovaluta.

Vogliamo acquistare Bitcoin? Ethereum? Investire in Cardano? Benissimo! Abbiamo bisogno di un exchange. 

Ce ne sono oramai davvero tanti, ma questi sono quelli che mi sento realmente di consigliarti.

crypto com come funziona

Binance come funziona

Si tratta di due veri e propri ecosistemi finanziari che permettono di investire in criptovalute.

Sono piattaforme centralizzate iper-collaudate e tra le più utilizzate al mondo. 

Cliccando sulle rispettive immagini qui sopra accederai alle pagine nelle quali spiego esattamente come funzionano.

Scegliendo una delle due vai sul sicuro. La prima è fondamentalmente più idonea per chi è interessato ad investire in criptovalute e a crearsi delle rendite. La seconda invece oltre a permettere di investire in criptovalute e di generarti delle rendite passive, ti permette anche di svolgere una vera e propria attività di trading.

Questo è il primo passo da compiere per cominciare ad investire in criptovalute perchè è da qui che parte tutto. Una volta acquistati Bitcoin, Ethereum ecc, da lì in avanti potrai  convertirli in altre criptovalute, trasferirli in altri wallet e farne ciò che vuoi.

Quindi, passo numero 1, registrati adesso o a Crypto com o a Binance o a entrambi se preferisci, è gratuito, e fallo dai pulsanti qui sotto perché con Crypto com riceverai subito $25 di bonus, mentre con Binance riceverai uno sconto a vita sulle commissioni da pagare per ogni transazione su Binance che farai. 

Di seguito ti lascio un tutorial per imparare ad utilizzare Binance.

Mi raccomando, registrati a Binance dal pulsante sopra al video per approfittare di un super sconto a vita sulle commissioni Binance.

Wallet per criptovalute

Gli exchange custodial ti permettono di avere per ogni criptovaluta che detieni, un tuo wallet con un tuo indirizzo. Ok? Ma di quei wallet tu non detieni le chiavi private che sono in possesso dell’Exchange. 

Pertanto, è buona norma non conservare sull’exchange le proprie criptovalute acquistate, ma una volta acquistate, se si decide di conservarle, è bene trasferirle in un wallet, che altro non è che un portafoglio per criptovalute di cui noi e solo noi deteniamo le chiavi di accesso. 

Importante: è bene precisare che ogni criptovaluta può essere trasferita solo su indirizzi della stessa blockchain. Per esempio, se hai acquistato bitcoin, puoi trasferirli solo su un wallet che ha indirizzo per bitcoin. Se hai un wallet per Ethereum e su Binance magari hai acquistato Bitcoin, non puoi e soprattutto non devi trasferire i tuoi Bitcoin nel wallet Ethereum altrimenti li perderai.

Esistono diversi wallet per criptovalute e posso dirti che, soprattutto per i principianti, per ci solo adesso si sta avvicinando a questo mondo, è bene usare dei multiwallet come per esempio Jaxx Liberty che è un estensione di Chrome ed è semplicissimo da installare. Oppure Exodus che puoi scaricarlo ed installarlo su pc, mac, iOS o android. 

Si tratta di multiwallet, ovvero di applicazioni che ti permettono di conservare criptovalute di blockchain differenti. 

Quindi, supponendo che hai deciso di utilizzare come multiwallet jaxx Liberty, e su Binance hai acquistato Bitcoin, allora dovrai trasferire i tuoi bitcoin dal tuo wallet bitcoin su Binance al tuo wallet bitcoin su Jaxx Liberty. Per fare ciò ti basterà andare su Jaxx Liberty e copiarti l’indirizzo del wallet bitcoin.  Dopo di che dovrai andare su Binance – wallet spot – bitcoin e selezionare “preleva”. Quindi dovrai incollare dove richiesto l’indirizzo del wallet bitcoin di Jaxx ed indicare l’importo che vorrai trasferire. Tutto qui. Dopo un pò di tempo ti troverai i tuoi bitcoin sul wallet bitcoin di Jaxx. 

Questa è la procedura che dovrai fare sempre, ogni qual volta deciderai di trasferire bitcoin da un wallet ad un altro. 

Importantissimo: ogni wallet o multiwallet che utilizzerai per conservare i tuoi bitcoin o altre criptovalute che intenderai conservare, ti fornirà un seed, ovvero un codice di dodici parole da conservare che ti serviranno per riaprire il tuo wallet dovunque ti trovi; sul tuo pc, ma anche sul tuo dispositivo mobile. Questo seed lo devi custodire gelosamente perchè anche se formatterai il tuo computer, anche se perderai il tuo dispositivo mobile, grazie a queste 12 parole potrai sempre recuperare le tue criptovalute. Senza questo seed, non potrai più recuperarle. 

Il modo più sicuro per conservare i tuoi bitcoin è quello di usare un wallet fisico come il Ledger Nano S che potrai acquistare direttamente da Amazon al seguente link. 

Acquista su Amazon il tuo Ledger Nano S

In questo modo potrai detenere i tuoi bitcoin o le altre criptovalute supportate dal tuo dispositivo fisico, al di fuori del tuo computer. Ovviamente dovrai conservare in luogo sicuro questo dispositivo.

Consiglio inoltre di utilizzare Metamask se si vuole detenere Ether, la criptovaluta di Ethereum. Metamask è un estensione per Chrome che ti permette tra l’altro di interfacciassi facilmente a vari exchange decentralizzati come l’ormai famosissimo Uniswop, uno dei principali exchange utilizzato per acquistare NFT

Sono proprio questi ultimi ad essersi presi una gran bella fetta del mercato Crypto. Sono molti gli investitori che oggi stanno investendo in progetti NFT o in NFT stessi. 

Con gli NFT è nato una sorta di mercato parallelo delle criptovalute in cui gli oggetti, gli items, le skin, le immagini, i video, e tutto ciò che è digitale può essere registrato sulla blockchain ed acquisire proprietà di unicità, scarsità, tracciabilità che rendono questo mercato molto appetibile non solo agli occhi degli investitori, ma anche di chi ama i video games, di chi ama le opere d’arte e dei collezionisti.

Sono molte le opere digitali che già sono state vendute come NFT, un esempio sono le opere di Beeple che con solo 10 opere digitali vendute ha già totalizzato 3 milioni di dollari, una sola di queste venduta ad oltre 6 milioni di dollari. 

Quindi, comincia a tenere presente che se anche tu vuoi investire in NFT puoi decidere di investire o acquistando realmente degli NFT nei rispettivi marketplace che molto spesso sono le stesse applicazioni che le utilizzano o nei progetti degli NFT acquistando quindi non più gli NFT stessi ma i token del progetto. Ti faccio un esempio. 

La OVR, realtà italiana che si occupa di software per la realtà aumentata ha creato un metaverso, ovvero un universo parallelo in cui è possibile acquistare delle land, delle terre. Queste terre possono essere acquistate solo attraverso i loro token (OVR per l’appunto). Quindi la prima cosa da fare n questo caso è acquistare i token OVR (tramite exchange Uniswap). A questo punto si può decidere se fare HODL di OVR ovvero se detenere in portafoglio i token OVR o se utilizzarli per acquistare le land. Nel primo caso si guadagnare in base all’apprezzamento dei token OVR o si perderà in base al deprezzamento di tali token. Nel secondo caso si potrà partecipare al game, ed eventualmente fare business seguendo le dinamiche del gioco. 

Come investire in un progetto NFT?

I passi per investire in NFT quindi saranno i seguenti.

  1. Prima di tutto andare su Binance e convertire i propri soldi in una criptovaluta come Bitcoin o Ethereum. 
  2. Scegliere l’NFT o gli NFTs sui quali si vuole investire. 
  3. Se tali NFTs sono listati sull’exchange di Binance allora si può procedere alla conversione seguendo la procedura indicata nel video qui sopra per convertire le criptovalute
  4. Se tali NFT non sono listati in Binance ma ad esempio si trovano su Uniswap che è un exchange decentralizzato su blockchain Ethereum allora converrà possedere su Binance degli Ether ( se possiedi altre criptovalute dovrai prima convertirle in ETH direttamente su Binance per poi inviare gli ETH sul wallet Metamask. 
  5. Recarsi quindi su Uniswap e collegare uniswap al wallet Metamask ed effettuare lo Swap, ovvero la conversione degli ETH nel NFT token desiderato. 

Se tale NFT non è listato neanche su Uniswap bisogna vedere dove è listato e fare quindi la conversione direttamente nell’exchange nel quale tale NFT è listato.

Per capire dove sono listati i vari NFT per poi andarli ad acquistare ti basterà andare ad esempio su Coingecko.com e cliccare su NFT. Quindi proseguire con la ricerca dell’NFT direttamente dal campo ricerca disponibile su coingecko.

Trovato l’NFT, occorrerà cliccarci su per scoprire, tra le varie informazioni riportate, gli exchange nei quali tale NFT viene listato. 

Criptovalute: quotazioni in tempo reale

Segue la Hotmap delle principali criptovalute con le quotazioni in tempo reale, per avere, a primo acchito, un quadro generale del mercato crypto. Quelle in verde scuro stanno crescendo fortemente, quelle in verde chiaro sono in leggera crescita, quelle in rosso, stanno perdendo terreno e quelle in rosso scuro stanno subendo un forte calo. 

Raccomandazione sugli investimenti in criptovalute

Quando si decide di investire in criptovalute è fondamentale farlo con cognizione di causa, è importantissimo decidere su quali progetti investire non per sentito dire ma perchè si ha realmente intenzione di “holdare” una coin, di tenerla per lungo tempo, proprio perchè si crede nel progetto che tale crypto rappresenta. Quindi bisogna informarsi, conoscere, approfondire, e poi eventualmente decidere di investire.

Ci tengo a riportare qui un mio video che è una sorta di raccomandazione per chi decide di investire in criptovalute e per questo ti invito a seguirlo.

Dalla FOMO alla FAME il passo è breve!