Come creare un business online | Accademia del business

Fintokei – recensione PROP FIRM

Chi è Fintokei Prop Firm

Fintokei Purple Holding

Fintokei è la prop firm del grande gruppo finanziario Purple Holding già proprietaria del broker Purple Trading che opera sotto l’ESMA con licenza europea a Cipro.

La Prop Firm Fintokei è stata lanciata dapprima in Giappone con grande successo e adesso anche in Europa e di conseguenza in Italia ed è accessibile attraverso il sito web Fintokei.com

Fintokei Coupon di sconto

Utilizza questo coupon di sconto del 10% per acquistare qualsiasi piano della prop firm Fintokei

ADB10

Se non vuoi leggere l’intera recensione, ho preparato la video-recensione di Fintokei che trovi qui sotto.

Fintokei

Già il fatto che stiamo parlando di una Prop Firm supportata da un broker serio e regolamentato la pone su un altro piano rispetto a tante altre prop firm che ci sono in giro e la rende già predisposta per una futura regolamentazione delle Prop Firm, semmai ci sarà. 

Inutile dire che anche Fintokei non è una Prop Firm regolamentata ma semplicemente perchè ad oggi non esistono ancora Prop Firm regolamentate visto che non c’è una regolamentazione a riguardo, ma non appena ci sarà, visto e considerato di quale gruppo fa parte, sono sicuro che sarà tra le prime a regolamentarsi.

Personalmente mi auguro che la regolamentazione delle Prop Firm avvenga al più presto di modo che i trader che vorranno sfruttare le opportunità messe a disposizione da parte delle Prop Firm e quindi di diventare Funded Trader possano operare in un ambiente decisamente più tutelato.

Quali tipi di account mette a disposizione Fintokei

Fintokei mette a disposizione per i propri clienti due tipologie di account: ProTrader e SwiftTrader.

L’account ProTrader è il classico tipo di Prop Account che permette di gestire un conto demo capitalizzato, dopo aver superato la Challange a due fasi, che va da €10.000 a €400.000 con fee di ingresso in linea con le fee delle altre prop firm in circolazione e massimo scaling-up fino a €4.000.000.

L’account SwiftTrader è invece la novità introdotta da Fintokei che permette di accedere al conto demo capitalizzato sin da subito senza dover affrontare la Challenge. I conti demo SwiftTrader capitalizzati con cui si può tradare vanno da €1.000 a €50.000 con massimo scaling-up a €500.000

 

Fintokei Swift Trader

Come vedi ho evidenziato il termine Conto Demo Capitalizzato, proprio perchè è bene sottolineare che i conti ai quali si hanno accesso, una volta superata la Challenge per il ProTrader Account, o immediatamente per lo SwiftTrader Account, restano comunque conti demo e i trader non si troveranno a gestire conti reali come dovrebbe essere per tutte le Prop Firm serie.

Sarà poi la Prop stessa a gestire un eventuale mirroring reale del conto demo capitalizzato per coprirsi o per guadagnare realmente dalle operazioni del funded trader, ma è importante sottolineare che i prop trader utilizzano sempre e comunque conti demo capitalizzati.

Fintokei Payout

È possibile richiedere i payouts una volta ogni due settimane con un profit-split massimo del 95%.

Per quale tipologia di trader è idonea Fintokei

Fintokei è una prop firm idonea fondamentalmente per qualsiasi tipologia di trader, Scalper, Intraday Trader, Swing Trader, Holder Trader visto e considerato che non pone limiti di tempo, si può lasciare aperta la posizione in over-night e in over-the-weekend, permette di fare trading durante le news e tra l’altro permette anche di tradare con l’utilizzo di Intelligenze Artificiali ma non permette l’ High Frequency Trading (HFT).

Non c’è alcun limite di tempo per superare le due fasi della prop e si possono impiegare anche due mesi o più senza alcun problema. 

Questo è un punto fondamentale per un Funded Trader che deve operare con il massimo della tranquillità altrimenti corre il rischio di aprire dei trade già perdenti in partenza guidati dalla fretta che, anche nel trading, non è di sicuro una buona compagnia. 

Limiti da rispettare con Fintokei

I limiti per il conto ProTrader di Fintokei sono:

  • Prima fase Target +8%
  • Seconda fase Target 5%
  • Limite minimo di giorni di trading 3 (Nessun limite massimo)
  • DrawDown Massimo Giornaliero 5%
  • DrawDown Massimo 10%

Come puoi vedere sebbene nella fase 2 il Profit Target si abbassa dal 8% al 5% rispetto alla fase 1, il DrawDown resta inalterato.

Ti consiglio prima di registrarti di dare controllare bene tutte le regole della prop firm per verificare che nulla sia cambiato.

La Dashboard di Fintokei

La dashboard è ben strutturata e cosa molto importante ti indica esattamente quando scatterà l’eventuale bruciatura del conto per via del superamento del DrawDown giornaliero in modo che non dovrai stare lì a fare calcoli su calcoli, ma ti basterà guardare l’importo indicato che verrà man mano aggiornato automaticamente dalla piattaforma. 

Piattaforme Trading di Fintokei

Con quali piattaforme trading puoi operare con Fintokei?

Puoi optare per la Metatrader 4, per la Metatrader 5 e per la cTrader.

piattaforme Fintokei

Piani disponibili su Fintokei

Piani per l’account ProTrader

Piani Prop Firm Fintokei

Come puoi vedere i piani ProTrader sono decisamente in linea con i piani della gran parte delle altre Prop Firm, ma se inserisci il seguente codice di coupon quando acquisti un piano, riceverai il 10% di sconto subito.

Questo è il coupon per avere diritto al 10% di sconto su uno qualsiasi dei piani Fintokei ADB10 (copia e incolla per avere immediatamente il 10% di sconto laddove ti chiede il coupon)

È interessante inoltre notare come optando per uno qualsiasi di questi piani, mantenendo un andamento costante e profittevole nel tempo potrai fare uno scaling-up di tutto rispetto. Per esempio optando per il piano da €100.000 puoi arrivare a gestire un conto demo capitalizzato fino a €1.000.000

Scaling plan per l’account ProTrader

Lo scaling plan per chi ha optato per il conto ProTrader è molto semplice da comprendere ma non facile da completare. Per scalare di livello devi realizzare un profitto di almeno il 10% in due mesi consecutivi. Ogni volta che ci riesci passerai al livello successivo. C’è una tabella che mostra esattamente i dettagli per ogni livello che andrai a scalare.

Facciamo un esempio: Supponiamo di optare per un conto ProTrader con piano da €100.000 disponibile al costo di €499. Qui possiamo fare uno scaling-up fino a €1.000.000, ma in che modo avviene lo scaling-up? Partendo con €100.000, se in due mesi totalizziamo un profitto di almeno il 10% del capitale iniziale ovvero di €10.000, passeremo di livello e comincermo a gestire un capitale da €125.000 con un profit split che sarà sempre del 80/20. Man mano che avviene lo scaling-up di livello il conto da gestire aumenterà sempre più e dal livello 3 aumenterà anche il profit-split che passerà a 85/15. Il massimo  per l’account base da €100.000 è l’ottavo livello nel quale il capitale da gestire partirà da €1.000.000 con un profit-split del 95/05.

Piani per l’account SwiftTrader

piani swift trader fintokei

Ti ricordo che i piani SwiftTrader danno direttamente l’accesso al conto demo capitalizzato della prop senza dover superare alcuna fase di Challenge. 

La prima cosa che salta all’occhio è che costano un bel pò di più rispetto all’account ProTrader che invece prevede che si superino le due fasi di Challenge. Ma il motivo è ovvio direi!

La seconda cosa che subito spicca da questa tabella comparativa dei vari piani SwiftTrader di Fintokei sta comunque nel fatto che non è presente un DrawDown Daily, ed è proprio così. Con i piani SwiftTrader di Fintokei abbiamo un unico DrawDown limite del 10% del conto. 

Il primo prelievo reale può essere effettuato una volta raggiunto un profitto del 10%. Anche in questa tipologia di piani non ci sono limiti di tempo. Va sottolineato però che il profit-split è 50 e 50, praticamente il trader cheha optato per l’account SwiftTrader, porterà a casa il 50% dei profitti generati dalla propria attività di trading.

È importante sottolineare come anche con i piani SwiftTrader di Fintokei è possibile fare lo scaling-up e raggiungere conti demo capitalizzati di tutto rispetto. 

Scaling plan per l’account SwiftTrader

Lo scaling plan per chi ha optato per il conto SwiftTrader è il seguente: è molto semplice da comprendere, ma anche in questo caso non tanto da realizzare. Devi riuscire a fare un +10% in due mesi consecutivi per poter scalare il piano. Partirai dal piano base in cui hai un profit-split del 55/45. Al secondo livello il tuo capitale sarà pari al 50% in più di quello iniziale e il profit-split sarà passato al 60/40. Anche qui c’è una tabella che mostra esattamente i dettagli per ogni livello che andrai a scalare.

Facciamo un esempio: Supponiamo di optare per un conto SwiftTrader con piano da €5.000 disponibile al costo di €259. Qui possiamo fare uno scaling-up fino a €50.000 e di conseguenza andremo a poter gestire un conto demo capitalizzato da €50.000 ad un costo inferiore a quello dell’account ProTrader ma senza neanche aver dovuto superare la Challange in due fasi e senza essere soggetti ad un DrawDown giornaliero, ma in che modo avviene lo scaling-up? Partendo con €5000, se in due mesi totalizziamo un profitto di almeno il 10% del capitale iniziale ovvero di €500, passeremo di livello e comincermo a gestire un capitale da €7500 con un profit split non più di 55/45 ma di 60/40 e così via. Il livello massimo  per l’account base da €5.000 è l’ottavo livello nel quale il capitale da gestire partirà da €50.000 con un profit-split 90/10.

Se sei partito invece da un account SwiftTrader da €50.000 potrai concorrere per raggiungere il livello da €500.000.

Conclusioni

Personalmente credo che poter operare con una Prop Firm come Fintokei, supportata da un colosso del trading come Purple Holding già proprietaria di Purple Trading che opera sotto l’ESMA con licenza europea, faccia tutta la differenza del mondo proprio perchè quando si va ad operare con una Prop Firm il timore di non superare la Challenge non è l’unico che prova un prop trader, perchè c’è anche il rischio che tale prop, dopo tanti sacrifici fatti per superare la fase di trading, chiude lasciando i suoi trader con in mano solo un pugno di mosche. Non a caso abbiamo selezionato Fintokei come la nostra migliore prop firm.

So che tutto è possibile, ma personalmente lavorare con una Prop così bene referenziata sia decisamente un plus non da poco rispetto ad operare con una prop non supportata da un broker regolamentato. 

Inoltre il fatto di offrire una tipologia di conto come lo SwiftTrader è un altro plus non da poco. 

Ti ricordo che puoi sempre provare la prop con un account gratuito che ovviamente non ti darà diritto a nessun payout ma ti permetterà di comprendere se eventualmente può fare al caso tuo. 

Per me Fintokei è quindi un ottima scelta per chi vuole diventare un Funded Trader e se lo è anche per te ed hai intenzione di acquistare un piano utilizza sempre il seguente coupon di sconto quando richiesto in modo da ricevere sempre uno sconto del 10% su ogni tuo acquisto.

Fintokei Coupon di sconto

Utilizza questo coupon di sconto del 10% per acquistare qualsiasi piano della prop firm Fintokei

ADB10

Disclaimer: noi non siamo consulenti finanziari nè tantomeno questa pagina vuole essere un invito ad avviare un’attività nel trading online o nel prop trading. Attraverso questa pagina stiamo semplicemente condividendo con chi ci legge ciò che apprendiamo sui nuovi business online e il prop trading rappresenta un nuovo business online. Ci teniamo ad informarvi che qualsiasi attività correlata al trading online è altamente rischiosa e non è assolutamente adatta a tutti. Pertanto, qualora doveste prendere in considerazione la possibilità di iniziare a svolgere un’attività come il trading online, il prop trading o qualsiasi altra forma che richiede degli investimenti di capitale state sempre molto attenti e soprattutto informatevi nel miglior modo possibile senza lasciarvi abbindolare da chi vi promette che attraverso il trading online si possono ottenere guadagni facili e veloci o da chi vi garantisce profitti sicuri.

Consiglio spassionato: non fate trading con nessuna prop firm qualora non disponete almeno di una strategia che avete backtestato e che effettivamente nel tempo vi ha dato dei buoni risultati, fermo restando che è giusto ribadire che non è detto che i risultati ottenuti in passato possano riproporsi in futuro, ma partire con una strategia che in passato ha già funzionato è decisamente meglio che brancolare nel buio.