Come creare un business online | Accademia del business


Ciao, mi chiamo Claudio Autiero,
sono un imprenditore digitale e sono il
fondatore della Accademia del
Business online
Claudio Autiero imprenditore digitale

Clickfunnels italiano – come funziona

Corso di formazione online gratuito per imparare ad usare Clickfunnels

Per diventare un imprenditore digitale devi saper creare dei funnel di vendita.

Pertanto è venuto il momento di imparare ad usare Clickfunnels come si deve!
Comincia subito a registrarti a Clickfunnels tramite il pulsante qui a destra. 

Avrai accesso ad un periodo di prova gratuito di 14 giorni dove potrai mettere in pratica tutto ciò che imparerai in questo corso. Poi deciderai se continuare ad utilizzarlo o chiudere il tuo account senza pagare nulla.

Programma del corso gratuito per imparare ad usare Clickfunnels

Perchè devo usare clickfunnels per il mio business online?

perchè usare clickfunnelsChiunque voglia lanciarsi in un business online, oggi, e sottolineo oggi, non può non usare Clickfunnels.

Salve, mi chiamo Claudio Autiero e sono il fondatore dell’accademiadelbusiness.it e sono un imprenditore digitale dal 2004 anno in cui ho lanciato la mia prima azienda nell’ambito del business online.
Da allora le mie entrate principali sono sempre provenute dal web nel quale ho, da vero imprenditore digitale, investito in più settori.

In tutti questi anni di attività, quello che ho imparato è sicuramente che il primo investimento che un imprenditore deve fare è quello su se stesso.
Acquisire competenze è fondamentale per un imprenditore digitale che non deve mai fermarsi, non deve mai smettere di studiare e di aggiornarsi altrimenti verrà inghiottito dalla concorrenza.
Si può investire su se stessi sia investendo dei soldi che in modo gratuito, l’importante è farlo. Ovviamente investendo dei soldi in formazione si va a guadagnare qualcosa di realmente importante, il tempo, che come sempre dico è il nostro asset principale, quello che una volta speso non tornerà più indietro, al contrario dei soldi che invece vanno e vengono.

Volevo semplicemente ricordarti che la formazione in alcuni casi e in alcuni settori può essere davvero molto costosa, ma credimi, l’ignoranza ti costerà molto ma molto di più.

Fatte queste doverose premesse, veniamo al cuore di questo video. Perché devo usare Clickfunnels?
Perché oggi un imprenditore digitale non può non usarlo. Mi verrebbe da rispondere … ma perché non dovrei usarlo?

  • Con clickfunnels posso creare un sito web professionale come lo desidero e con pochi click in pochissimo tempo.
  • Con clickfunnels non ho bisogno di affidare la creazione del mio sito a nessuna web agency, posso crearmelo da solo e con tutto ciò che serve per essere in grado di fare business online.
  • Con clickfunnels posso creare dei funnel di vendita per qualsiasi settore, e per ogni settore trovo dei tunnel già pronti all’uso che devo semplicemente editare in base alle mie necessità.
  • Posso utilizare Clickfunnels anche direttamente su un mio blog in wordpress. Praticamente posso continuare ad utilizzare il mio blog in wordpress come generatore di contenuti, ma al momento di vendere qualcosa, un servizio piuttosto che un prodotto, sparo dentro un funnel di vendita che si va ad integrare perfettamente col mio blog grazie ad un plugin e il gioco è fatto.
Posso dire che tutti i più grandi marketer del mondo, quelli che ottengono profitti mensili sul web anche a 6 figure mensili , vale a dire superiori a 100.0000 euro al mese, utilizzano clickfunnels nel loro business.
 
Cosa dire, semplicemente che conviene utilizzarlo.
Se devo affidare la realizzazione di un mio sito ad un azienda, ad una web agency, a parte i costi iniziali che possono essere di svariate migliaia di euro, 2.000, 5.000, 10.000 o più, ci sono dei costi mensili di mantenimento che, se sono bravo a concordarli in modo forfettario, sono generalmente superiori ai 150 euro mensili, e sono costi che devo sostenere per far in modo che l’agenzia sia disponibile ad effettuare le modifiche e gli aggiornamenti che mi servono. Ma questo, come dicevo, se sono bravo ad accordarmi, altrimenti ogni modifica che richiedo può anche superare le 1.000 euro.
Con Clickfunnels il mio sito me lo creo da solo e me lo modifico quando voglio ad un costo inferiore ai 100 euro mensili, che potrò tra l’altro anche azzerare, e portare avanti così il mio business praticamente a costo zero. Al termine di questo video ti spiegherò come.
 
Per coloro che invece già hanno creato dei contenuti sul web con un blog in wordpress, ma che non riescono ad ottenere profitti attraverso tale blog, l’integrazione di clickfunnels può davvero fare la differenza.
 
Vedi, Clickfunnels è stato creato appositamente per fare in modo che il traffico che arriva sul nostro sito possa essere veicolato in un funnel, ovvero in un percorso che accompagna il visitatore all’acquisto, convertendolo in un cliente.
 
Ovviamente non tutti i visitatori diventeranno nostri clienti, ma quelli che sono interessati a ciò che offriamo non andranno persi ma acquisteranno da noi invece che visitarci e poi andare ad eseguire l’acquisto di ciò che noi offriamo da un altra parte.
 
Adesso per farti capire meglio ciò che voglio dire ti faccio immaginare un paio di scenari che ti potranno chiarire meglio le idee.
 
1° scenario
Immagina di avere un azienda offline che vende qualsiasi cosa tramite un negozio aperto al pubblico, qualsiasi cosa. La tua clientela è limitata ai locali o comunque a chi è di passaggio.
 
Ti viene in mente di portare online la tua azienda, o l’azienda della tua famiglia, per allargare il tuo parco clienti. Hai deciso di vendere non più ad una clientela locale ma ad una clientela nazionale, o meglio ancora, mondiale. Ottima scelta quella di creare un tuo sito sul quale andrai a mettere in vendita i prodotti che già stai offrendo tramite il tuo negozio.
Ma per farlo dovrai appunto crearti un sito. Lo sai fare da solo? Hai bisogno di aiuto? Dovrai prendere in considerazione l’idea di avvalerti di una web agency che te lo realizzi e che poi man mano te lo aggiorni in base alle tue esigenze.
Questo era il vecchio approccio, o l’attuale approccio di chi ancora non conosce Clickfunnels.
 
Parti direttamente con Clickfunnels, seleziona alcuni prodotti che vuoi iniziare a spingere perché ritieni che ci sia mercato, e punta solo su quelli, almeno all’inizio. Creaci dei funnel ad hoc e parti subito a razzo. Vai quindi su Facebook, crea una fan page e pubblicizza i tuoi funnel, magari anche a pagamento.
In questo modo invece di buttare soldi per una web agency che ti deve realizzare il tuo sito, e credimi sono davvero tanti, potrai sfruttare questo budget per lanciare da solo il tuo sito e investendo i soldi direttamente su FB creando delle sponsorizzate in grado di portare traffico mirato al tuo sito.
In meno di una settimana di tempo potrai avere un sito online che tu avrai creato autonomamente, dall’aspetto estremamente professionale, ma soprattutto orientato alla vendita dei tuoi prodotti, con del traffico di persone interessate a ciò che vendi.
Con questo non voglio dire che il traffico organico, quello che si riesce ad ottenere attraverso un ottimizzazione SEO non serva a nulla. Io per primo sono un SEO, ma semplicemente che richiede un tempo superiore e delle competenze che occorre acquisire per riuscire a posizionare un sito o che se non si hanno intenzione di acquisire, è bene affidare ad un SEO o ad una SEO agency tale lavoro altrimenti un sito senza traffico non serve a nessuno.
 
2° scenario
Altro scenario che puoi immaginare è quello che tu non hai nulla da vendere di tuo. Non hai alcuna azienda alle spalle ma vuoi lanciare il tuo business online da imprenditore digitale.
Cosa fare! Puoi ad esempio lanciarti nell’affiliate marketing. Per farlo dovrai trovare almeno un prodotto/servizio da vendere in affiliazione per il quale sai che c’è mercato. Per farlo dovrai ovviamente analizzare prima il mercato, capire su quale prodotto/servizio vale la pena lanciarsi perché comprendi che c’è domanda e quindi trovare chi lo vende. Verificare che abbia un programma di affiliazione, ma in genere, laddove c’è mercato, laddove c’è domanda, si trova anche un programma di affiliazione.
A questo punto puoi ripetere gli stessi passi fatti nel primo scenario. Ti scegli, anzi, ti selezioni, il prodotto/servizio che intendi vendere come affiliato, anche più di uno se vuoi. Crei subito il tuo sito da solo con Clickfunnel. Crei il funnel per tale prodotto/servizio e vai su Facebook a promuovere il tuo sito. Anche qui, in meno di una settimana di tempo avrai un siti che tu avrai creato autonomamente nel quale andrai a vendere un prodotto /servizio che ti genererà delle commissioni da affiliato, e n traffico mirato acquistato su Facebook. Si, in meno di una settimana. Se sei bravo anche in 3 o 4 giorni.
 
Come vedi, non usando Clickfunnels non puoi fare tutto ciò in così poco tempo. Se tutto va bene passano almeno 2 settimane per accordarsi con una web agency, e dopo ti troverai comunque davanti al problema di generare traffico mirato verso il tuo sito, che potrai ottenere sia attraverso la SEO investendo altri soldi o attraverso le sponsorizzate su Facebook investendo anche in questo caso altri soldi. Dovrai inoltre tener presente che una volta realizzato il sito, quando vorrai creare delle sponsorizzate ad alta conversione dovrai comunque incaricare nuovamente la web agency per farti creare una lending page studiata appositamente per vendere un prodotto. Questo vuol dire altri soldi ed altro tempo.
 
Ti bastano 97 dollari al mese per avere a disposizione Clickfunnels, il miglior strumento di marketing oggi esistente per dar vita al tuo business in modo professionale più altri pochi soldi, circa una ventina di dollari per un buon autorisponditore per dar vita al tu business online in pochissimo tempo.
 
Ma io non so usare Clickfunnels!
Ma adesso ti dirai. Ok, mi hai convinto! Ma io non so utilizzare Clickfunnels. Non preoccuparti, attraverso il mio corso gratuito presente in questa pagina dell’accademia del business potrai imparare ad utilizzare clickfunnels autonomanente. Troverai tutti i videoturorial che ti servono per imparare ad usare Clickfunnels.
 
Ti dirò di più, attraverso il pulsante che troverai in questa pagina, potrai registrarti a Clickfunnels ed utilizzarlo gratuitamente per 14 giorni. In questi 14 giorni ti studierai come usare clickfunnels, ma credimi ci vuole molto meno tempo per impararlo ad usare perché è talmente intuitivo che non avrai problemi e sari subito pronto a lanciare il tuo business online e diventare così un imprenditore digitale.
 
Come ottenere Clickfunnels gratis
Come ti avevo già anticipato, c’è anche la possibilità di utilizzare Clickfunnels in modo gratuito.
Come? Ti basterà acquistare registrarti a Clickfunnels, riceverai un codice di affiliazione e potrai promuovere clickfunnels a chi vuoi guadagnando una percentuale sulla vendita del 40%.
Questo vuol dire che presentando 2 nuovi utenti, percepirai ogni mese un profitto di 38.8 + 38.8 = 77.6 dollari e quindi il tuo clickfunnels ti costerà ogni mese poco meno di 20 dollari.
Se ne presenterai 3 di utenti, allora non solo avrai Clickfunnel praticamente gratis, ma guadagnerai anche circa 20 dollari al mese.
 
Come crearsi una rendita mensile di $3.800 con Clickfunnels
Pensa solo se invece di aver presentato 3 persone ne avrai presentate 100. Ti sarai creato una rendita passiva di circa 3800 dollari al mese. E attenzione, non dico che devi presentare 100 persone ogni mese, ma ti basterà presentare 100 persone che si abbonano a Clickfunnels per aver diritto a più di 3800 dollari al mese. Inutile dire se invece di 100 le persone presentate sono 200 , 300 o più.
 
Clickfunnels in America si sta dilagando a macchia d’olio, e così in altri paesi perché, come avrai sicuramente capito, è un prodotto utilissimo e rivoluzionario che ogni imprenditore, ogni marketer che ha intenzione di lanciare un qualsiasi business online non può non avere.
In Italia sono ancora pochissimi i marketers che lo stanno utilizzando. Pensa che ancora non esiste la versione italiana a gennaio 2019, anche se è comunque semplicissimo usare anche da chi non conosce l’inglese. Il mio consiglio è di non aspettare più di tanto a provare questo fantastico strumento di marketing e di iniziare oggi stesso anche perché, da solo, senza vendere null’altro può diventare, come ti ho appena dimostrato una fonte di rendita passiva anche molto elevata. In America sono già tanti i marketer che solo per promuovere Clickfunnels hanno rendite mensili passive superiori ai 10.000 dollari.
 
Non aspettare altro. Approfittane adesso finché sei in tempo! Fallo prima degli altri!

Corso gratuito di Clickfunnels in Italiano

Clickfunnels: da dove iniziare

Clickfunnels è attualmente il miglior strumento di marketing esistente al mondo. E’ quello più utilizzato da tutti i marketer di successo, quelli che realizzano profitti superiori alle 6 figure al mese, vale a dire più di €100.000 al mese. La sua potenza è devastante. Se hai un prodotto tuo o in affiliazione che ha mercato, con Clickfunnels riesci a venderlo nel modo migliore possibile e soprattutto con estrema semplicità. Ecco perchè tutti coloro che stanno iniziando ad investire online cominciano a muovere i primi passi direttamente con Clickfunnels. Ma se tu inizi oggi, registrandoti dal pulsante qui sopra e cominciando a seguire il nostro corso gratuito, ti troverai magicamente avanti alla massa e pronto a vendere online tutto ciò che vorrai, un prodotto, un servizio, un info prodotto tuo o in affiliazione, senza dover perder tempo per registrare un dominio, acquistare un hosting, impiegare diverso tempo per creare un sito o peggio ancora pagare qualcuno per fartelo creare, cominciare ad indicizzarlo e poi cercare di posizionarlo su google tra le prime pagine. Seguiti questo corso gratuito e non pensare che solo perchè è gratuito non ha valore. Il valore dietro questo corso è enorme, oltre in termini di contenuto, anche in termini di tempo. Seguendolo passo passo imparerai in modo estremamente veloce come utilizzare clickfunnels per il tuo business online.

In questo video tutorial imparerai a muovere i primi passi su Clickfunnels e quindi a conoscere come è strutturata la migliore piattaforma di marketing al mondo. Imparerai inoltre a creare il tuo primo funnel, una optin page.

Come associare il tuo dominio a Clickfunnels

Impara come associare il tuo dominio (tuodominio.com) a Clickfunnels ed utilizzare così un sito interamente creato con Clickfunnels raggiungibile direttamente dal tuo nome a dominio desiderato.

  1. Dominio: scelta del dominio da associare
  2. Impostazione DNS: come impostare il DNS di un dominio da associare
  3. Certificato SSL: come impostare il certificato SSL per il proprio dominio
  4. Impostare la Homepage del tuo dominio: Come dire a Clickfunnels quale pagina del funnel deve essere quella che si apre quando si giunge alla homepage del tuo dominio.

Come creare un template da zero per le pagine dei nostri funnels

Questo video tutorial è molto utile se vogliamo creare interi siti web direttamente con Clickfunnels in modo estremamente semplice, rapido ed intuitivo senza aver bisogno dell’aiuto di alcun programmatore.

  1.  Struttura: cosa sono e come si usano Sections, Rows, Columns, Elements
  2. Header: come creare un header
  3. Footer: come creare un footer
  4. Body: come strutturare il corpo di una pagina
  5. Template: come trasformare la pagina creata in un template

Clickfunnels SEO: come ottimizzare una pagina e posizionarla su Google

Qui impareremo ad ottimizzare lato SEO le pagine del nostro sito creato con Clickfunnels.

  1. Ottimizzazione url: come creare URL seo friendly
  2. Titolo e descrizione: impostiamo il titolo e la descrizione per ogni nostra pagina
  3. Noindex: come escludere alcune pagine dall’indicizzazione
  4. Alternative ai Tag H1, H2, H3: come ottimizzare il contenuto di una pagina senza l’utilizzo dei tag h1 h2 h3 ecc.

Come creare una optin page da zero ed integrare aweber come autorisponditore

In questo video tutorial impareremo come inserire un modulo di raccolta dati, tipico delle optin page per raccogliere le email partendo da zero ed integrandolo con Aweber o un qualsiasi altro autorisponditore.

Creare un optin page funnel con Clickfunnels è davvero molto semplice, visto e considerato che ci mette a disposizione una vasta serie di template per creare un optin page e una thank you page, già pronti all’uso, ma occorre però conoscere i passi giusti da compiere altrimenti si rischia di ingarbugliarsi e di non raggiungere il nostro obiettivo come si deve.
Il procedimento è un tantino più complesso quando non utilizziamo i template proposti da Clickfunnels ma ce ne creiamo uno autonomamente. Ci si trova davanti al problema di non sapere come creare all’interno della pagina creata la parte relativa alla raccolta delle email tipica delle optin page che ci vengono create per l’appunto automaticamente da Clickfunnels. In questo video andremo ad affrontare proprio questa problematica e ti mostrerò come è semplice creare un modulo optin se conosci i giusti passi da seguire.
Un optin page funnel funziona solo se l’autorisponditore è integrato con Clickfunnels.

In questo video tuorial infatti mostreremo anche come integrare con Clickfunnels uno dei migliori autorisponditori del mondo, per semplicità di utilizzo, per i costi estremamente contenuti e per i risultati che permette di ottenere. Si tratta di Awebwer. Mostreremo in oltre come creare una lista mail su Aweber pronta per essere utilizzata su Clickfunnels e il relativo form da associare alla lista.
Pertanto, adesso non ti resta che guardare il video tutorial e poi di mettere subito in pratica quanto appena spiegato.

Come creare un menu di navigazione per le pagine di Clickfunnels

In questo video tutorial capirai come creare un menu di navigazione da inserire nelle tue pagine. 
Al fine di garantire una buona usabilità del sito spesso e volentieri si sente la necessità di inserire un menu di navigazione per l’intero sito o personalizzato per la singola pagina. Infatti molto spesso vediamo pagine web estremamente lunghe per le quali non sarebbe male avere un indice nella parte alta della pagina le cui voci ci permettano di raggiungere immediatamente la parte della pagina che realmente ci interessa.
Questo lo si può fare in modo estremamente semplice con Clickfunnels e in questo video tutorial scoprirai come fare.

Come integrare Clickfunnels con WordPress

In questo video tutorial impareremo ad integrare Clickfunnels con WordPress facendo in modo che sul nostro blog WordPress possiamo mostrare in modo perfettamente integrato le pagine che andremo a creare con clickfunnels.

Integrare Clickfunnels su WordPress può essere molto utile per tutti coloro che regolarmente utilizzano il blog WordPress per pubblicare i propri contenuti, perchè grazie a questo sistema che ti illustro nel video tutorial qui a destra imparerai ad aggiungere al tuo blog wordpres delle pagine che hai creato su clickfunnels. Questo farà si che potrai pubblicare direttamente sul tuo blog wordpress, che magari è già ben posizionato su Google, delle ottime pagine di vendita perfettamente integrate con il tuo sito web.

  1. Plugin: quale plugin per WordPress occorre scaricare.
  2. Settaggi: come settare il plug in su WordPress con le API di Clickfunnels.
  3. Integrazione: come integrare una pagina di Clickfunnels con il tuo blog WordPress.