Come creare un business online | Accademia del business

Big Data cosa sono

Cosa sono i Big Data e come utilizzarli per ottenere un beneficio economico grazie ad un progetto italiano che ti permette di entrare in questo settore e di iniziare a guadagnare online grazie al Social Profit Marketing.

Big Data cosa sono

Che cosa sono i Big Data

In questa pagina non ti indicherò tecnicamente come vengono raccolti, estratti, elaborati e gestiti i Big Data perchè si tratta di un argomento estremamente tecnico e complesso da trattare, ma più che altro ti parlerò di cosa sono i Big Data, di come vengono utilizzati grazie all’intelligenza artificiale e di come è possibile ottenere un beneficio economico.

Per spiegarti cosa sono i Big Data credo sia opportuno farti fare una riflessione in modo da avere perfettamente chiaro il concetto di Big Data. Si, perchè qui non stiamo parlando della traduzione di Big Data, ma del concetto che essi rappresentano. 

Hai mai provato a chiederti come mai quando invii le email, quando usi i social network per chattare, per inviare messaggi, file, immagini, vocali, documenti … , non paghi nulla alle grandi società che ti offrono tali servizi? Eppure queste grandi società come Google, Facebook, ecc. ecc, devono sostenere dei costi importanti per permettere a tutto il mondo di utilizzarle, hanno dei dipendenti, hanno dei server, consumano corrente elettrica.

Saranno mica dei benefattori?

Ovviamente no!

Sicuramente starai pensando che il loro business sia quello di vendere pubblicità e per tale motivo ci permettono di utilizzare tali servizi in modo gratuito.

Questa affermazione è vera solo in parte perchè ad esempio per inviare un email non devi guardarti una pubblicità nè tantomeno chi la riceve, riceve della pubblicità, così come quando mandi un messaggio tramite whatsapp non c’è pubblicità. 

Ma allora come guadagnano questi colossi del web dai servizi che vanno ad erogare in modo completamente gratuito?

La riflessione che ti voglio far fare è che quando utilizzi dei servizi in modo completamente gratuito, probabilmente tu non sei un loro cliente ma sei un loro “prodotto”.

Si un prodotto! Hai capito bene. 

Ogni qual volta sul web utilizzi uno di questi servizi, sia da computer che soprattutto da smartphone o anche da smart tv, stai lasciando traccia dei tuoi interessi, delle tue abitudini, dei luoghi che visiti, degli spostamenti che fai, delle persone con cui interagisci, tutte informazioni estremamente importanti per le ricerche di mercato da poter vendere alle aziende direttamente interessate. Stai praticamente lasciando quelli che sono i tuoi Big Data.

Grazie all’intelligenza artificiale tutti questi dati vengono assemblati, correlati, elaborati in modo tale da profilare in base a specifici parametri ogni singola persona. 

Di conseguenza, la pubblicità che visualizzi è il risultato dei tuoi dati che tu stesso, gratuitamente, hai lasciato ai colossi del web, dati che costantemente tali colossi vanno a vendere alle aziende che sono pronte ad investire per proporti delle offerte cucite su misura per te andando così ad incrementare enormemente il loro tasso di vendite visto che vanno a proporre i propri messaggi promozionali ad un pubblico in target minuziosamente profilato.

Se ad esempio tu ami viaggiare, sul tuo smartphone o sul web sarai bombardato da pubblicità inerenti ai viaggi, agli hotel, agli articoli e prodotti per viaggiatori. Ma se ad esempio viaggi spesso in determinate zone del mondo, tali annunci diventano ancor più pertinenti.

Grazie alla geolocalizzazione, solo per avere uno smartphone in tasca, senza neanche utilizzarlo, stai letteralmente regalando i tuoi Big Data ai colossi del web che sanno in ogni istante in quale posto ti trovi, sanno in quale negozio, in quale centro commerciale, in quale ristorante ti trovi attualmente, e, grazie a sempre più evoluti sistemi di intelligenza artificiale, elaborano questi dati, li mettono insieme, e da essi, ricavano le tue abitudini, i tuoi comportamenti, le tue relazioni. 

Effettivamente è un po come se tutti fossimo costantemente spiati. 

I Big Data valgono oro, e sono addirittura considerati il nuovo petrolio, con la differenza che col tempo, mentre il petrolio tende ad esaurirsi, i Big Data invece aumentano sempre di più e soprattutto acquistano sempre più valore. 

Oggi vengono utilizzati da tutte le grandi aziende e soprattutto in politica per cercare di comprendere quali sono gli interessi dei potenziali elettori in modo tale da poter confezionare delle campagne elettorali ad hoc. 

Ma i Big Data possono anche essere utilizzati in settori che possono aiutare il mondo come quello della medicina per cercare di comprendere ad esempio quali sono gli stili di vita negativi che portano maggiormente allo sviluppo di determinate malattie come ad esempio quelle cardiovascolari. 

Esempio sui Big Data

Ti faccio un esempio  di un altro motivo per cui vengono utilizzati i Big Data. 

Amazon per esempio utilizza i Big Data anche per comprendere in quali zone determinati prodotti sono più venduti in modo da poter far assortire maggiormente magazzini in prossimità di tali zone e rendere così le spedizioni più veloci ed efficienti. 

Si tratta di un mercato che oggi vale diversi miliardi di euro ed è in continua crescita. 

Chi è DT Socialize

Navigando sul web ed effettuando le nostre ricerche ci siamo imbattuti in DT Socialize, un’azienda, nata dal genio di Daniele Marinelli, che ha sviluppato un ecosistema in grado di restituire ai legittimi proprietari il valore dei propri dati.

DT Socialize di cui uShare è portavoce e distributore in esclusiva è impegnata a dare a chiunque lo desideri la possibilità di ottenere un beneficio economico grazie ai dati generati quotidianamente online che rappresentano un enorme fonte di ricchezza per le aziende interessate, dati che stai regolarmente generando senza che alcun valore ti venga riconosciuto. 

Continua a leggere per comprendere esattamente come cominciare a trarre un beneficio economico dai Big Data e come iniziare ad ottenere guadagni attraverso il Social Profit Marketing.

Per raggiungere il suo scopo DT Socialize ha realizzato un intero ecosistema, il DT Circle, che attraverso una delle più evolute blockchain è in grado di permettere a tutti gli utenti della community di poter essere ricompensati in base ai dati quotidianamente generati tramite il proprio computer, il proprio tablet o smartphone. Attraverso la tua Crypto ID potrai decidere quali dati mantenere privati e quali condividere per generare profitto. 

In questo ecosistema rientrano:

  • browser extension, un estensione per il tuo browser che ti permette di navigare sul web mantenendo al sicuro la tua privacy e dandoti la posibilità di poter decidere quali dati tuoi personali intendi vendere per permettere ricerche di mercato.
  • un’app di messaggistica simile a whatsapp o telegram ma blindata e sicura grazie alla blockchain. 
  • blockchain phone, uno smartphone di ultima generazione con nodo blockchain integrato.

Ogni operazione che farai attraverso il tuo smartphone, sfruttando le app prodotte da DT Socialize ti permetterà di conservare i tuoi dati in modo sicuro e inviolabile attraverso il tuo crpyto ID al quale solo tu potrai accedere in modo tale che potrai così decidere quali dati mantenere riservati e quali rendere vendibili. 

Così facendo potrai ricevere un vero e proprio beneficio economico in criptovaluta scambiabile sempre. 

Ti faccio una domanda: “installeresti sul tuo smartphone un applicazione che ti permette di tenere al sicuro i tuoi dati e la tua privacy quando navighi, quando ti muovi, quando viaggi, quando acquisti online o quando semplicemente fai ricerche, e che in più ti garantisce un beneficio economico quotidiano in base alla quantità e alla qualità delle tue attività online?”

Credo che la risposta sia uguale per tutti ed è proprio questa la vera forza di questa azienda.e

Hai visto per caso la serie TV “Diavoli” su Netflix?

È una bellissima serie della LUX Vide in cui, la seconda stagione è interamente incentrata sul business miliardario dei Big Data e su come ci sono enormi interessi da parte di grossi investitori, di banche di investimento e di colossi del web proprio verso l’argomento Big Data-Intelligenza Artificiale.

Nella serie viene mostrato come grazie proprio all’intelligenza artificiale che con determinate app analizza i Big Data è possibile riuscire anche a prevedere il comportamento delle persone ed a comprendere quale potrebbe essere il loro voto. Si tratta di scienza o di fantascienza?

Mi è doveroso fare questa premessa.

Premetto che non siamo consulenti finanziari e questo non è in alcun modo un consiglio di investimento, ma semplicemente si tratta di una condivisione di informazioni che abbiamo trovato in rete e che riguardano la possibilità di poter avviare un proprio business online utilizzando i big data senza essere obbligati ad investire nulla.
Come sempre fai le tue dovute considerazioni prima di decidere se aderire o meno ad un qualsiasi progetto online.

uShare, che come ti dicevo è portavoce e distributore esclusivo dell’intero ecosistema DT Socialize ti permette di sfruttare i Big Data per avviare un tuo business online andandoti ad inserire in un mercato miliardario in continua crescita e soprattutto partendo completamente da zero senza la necessità di possedere al momento alcuna competenza specifica. Si tratta di una società di network marketing non solo registrata su AVEDISCO, ma anche socia AVEDISCO che opera regolarmente secondo la legge italiana sul network marketing 173/2005 e ti da la possibilità di ottenere guadagni attraverso il Social Profit Marketing.